L’HAIRSTYLING SECONDO ELCHIM

Elchim. Una storia dietro ogni prodotto.

Quando comprate un cucchiaio, una scarpa, un asciugacapelli, qualunque cosa, sapete qualcosa di chi l’ha costruito? In che nazione vive, cosa pensa, se è felice di fare il suo lavoro, se condivide i vostri valori? Secondo noi è sempre più raro avere queste cognizioni rispetto ai prodotti – di qualunque genere – che compriamo e di cui diventiamo, senza pensarci, co-produttori. Semplicemente perché le aziende non esistono quasi più, e dietro un brand non ci sono i produttori ma catene impersonali di venditori, rivenditori, marchiatori, commercializzatori.

copert

hairstyling elchimIn questo progetto realizzato per Elchim abbiamo unito il profilo istituzionale dell’azienda, una delle più antiche produttrici italiane di asciugacapelli professionali, e il catalogo prodotti. E’ un po’ insolito raccontare nello stesso strumento di comunicazione questi due lati di un’azienda, in genere tenuti separati per differenziare i linguaggi. Noi li abbiamo voluti integrare in un unico strumento, perché per rendere affascinante un prodotto non basta solo descriverlo e rappresentarlo: diventa più interessante e credibile se si mostrano le facce, gli ambienti di lavoro, gli strumenti, i valori, i pensieri delle persone che l’hanno creato. E sopratutto: il mercato degli asciugacapelli professionali è composto sopratutto da aziende finte che comprano i prodotti in Cina e si limitano a metterci il marchio e a rivenderli. Pensate che alcuni riescono anche a spacciarli per made in italy. Elchim invece è una vera azienda italiana (incredibile no? non sono tutte estinte?) che produce ogni pezzo in Italia. Elemento che rende ancora più interessante la storia dell’azienda e quindi dei suoi prodotti è che appartiene alla stessa famiglia che l’ha fondata 80 anni fa. In sala riunioni c’è un nonno ingegnere da ricordare, un padre da ascoltare, e un giovane figlio che ha sulle spalle il peso del futuro. Vi fidereste più di loro o di un brand di proprietà di un fondo di investimento e gestito da un manager che l’anno prima gestiva magari un’azienda di acqua minerale?  

phon

hairstyling elchim  

 Lo stile di comunicazione

Quando hai in mano una storia vera il meglio che puoi fae è non esagerare: sia nei visual sia nei testi la cosa migliore è essere immediati e dire cose concrete. Anche l’impianto grafico segue questa esigenza, creando spazi vuoti intorno agli elementi, in modo da permetterne la comprensione migliore.

Skills: Beauty, Fotografia